Corso sulla Lingua dei Segni e le disabilità comunicative

CORSO SULLA LINGUA DEI SEGNI E LE DISABILITA’ COMUNICATIVE

 28 Marzo – 6 Giugno 2020, Roma

Attraverso le mani, il corpo e le espressioni facciali si esprime una Lingua, quella dei Segni. Abituati a scrivere e a parlare a volte non ci rendiamo conto che esiste un mondo intorno a noi fatto di persone che comunicano e si relazionano attraverso un modello linguistico diverso: quello della Lingua dei Segni, una vera e propria lingua che invece di passare per il canale vocale usa le mani, il corpo e le espressioni per parlare, riflettere, urlare.

A scuola e nei servizi di assistenza sociale ci si trova spesso a confronto con disabilità comunicative e ritardo cognitivo il che crea molteplici interrogativi su come relazionarsi e comunicare con questi bambini o ragazzi. Questo corso oltre a dare le basi della comunicazione in Lis vuole dare una solida preparazione su tutto il quadro teorico diagnostico e riabilitativo dei bambini sordi o in più in generale con deficit comunicativi.

CORSO SULLA LINGUA DEI SEGNI E LE DISABILITA’ COMUNICATIVE

Il corso è rivolto a insegnanti, logopedisti, psicomotricisti, psicologi, a tutti coloro che fra curiosità e necessità sentono di voler scoprire questa Lingua.

DIDATTICA

Il corso è suddiviso in  quattro macroaree:

>Aspetti teorici, medici e psicologici, che vanno a delineare il quadro diagnostico e riabilitativo delle persone sorde e con deficit della comunicazione; la sordità associata ad altre disabilità, l’uso della Lis con bambini DSA e BES.

>Aspetti culturali  e di comunità partendo dal congresso di Milano fino ad oggi, esplorando gli aspetti normativi e legislativi che riguardano la lingua e i bambini con disturbo della comunicazione, e osservando il processo di integrazione delle figure assistenziali della scuola.

>Aspetti comunicativi che permetteranno ai corsisti di muovere i primi passi nella lingua dei Segni

>Aspetti linguistici ovvero l’esemplificazione della grammatica e della sintassi delle lingue segnate.

Particolare attenzione sarà data alle abilità visive e spaziali, all’espressione corporea e al modo di rapportarsi con le persone con disabilità comunicativa al fine di poter entrare in relazione con l’altro.

Le lezioni saranno teoriche e pratiche, si eseguiranno esercitazioni in aula, role-playing, e simulazioni. Lo spazio dell’insegnamento e dell’apprendimento diverranno un laboratorio permanente di espressione di abilità e conoscenze.

Il Corso prevede un totale di 56 ore così suddivise

aspetti teorici, medici e psicologici (ore 10)

comunità e cultura (ore 5)

comunicazione (ore 33)

linguistica (ore 8)

Per informazioni sul programma e sulle iscrizioni potete compilare il form o scrivere a info@iosepossokomunico.it

MODALITA’, TEMPISTICHE, DOCENTI E COSTI

I docenti che si alterneranno sono tutti professionisti del settore, già docenti di corsi Lis, Interpreti Lis e docenti sordi madrelingua.

Il corso partirà con il numero minimo partecipanti: 10

Accesso piattaforma video

Il costo del corso per persona singola è di 250 euro

Frequenza

  • Sabato  9.00 / 14.00

A ridosso dei ponti festivi la lezione si recupererà il venerdì pomeriggio. 

Al termine del corso ci sarà un piccolo esame e verrà rilasciato un attestato. 

Approfondisci con un articolo sulla Lingua dei Segni

Guarda anche il corso di Lingua dei Segni per i genitori

 

Informazioni corso Lis

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *